L’amore è un’altra cosa. L’amore è quando trovi qualcuno che dentro brilla della tua stessa luce. (Rona Persichetti)

Amare non è guardarsi l’un l’altro, ma guardare insieme nella stessa direzione. (Antoine de Saint-Exupery)

Quando ti piace un fiore, semplicemente lo cogli. Ma quando ami un fiore, lo annaffi tutti i giorni. (Buddha)

Preferirei litigare con te piuttosto che fare l’amore con qualsiasi altra donna. (Dal film “Wedding Date”)

Di qualunque cosa le nostre anime siano fatte, la mia e la tua sono fatte della stessa cosa. (Emily Brontë)

Prima di trovare la tua anima gemella, è necessario che tu scopra la tua anima. (Charles F. Glassman)

L’amore è composto da un’unica anima che abita due corpi. (Aristotele)

Ti amo non per chi sei ma per chi sono io quando sono con te. (Gabriel Garcia Marquez)

La persona giusta riesce a farti innamorare due volte. Prima di lei e poi di te stesso. (Autore sconosciuto)

Mi dissero che per farla innamorare dovevo farla ridere, ma ogni volta che ride mi innamoro io. (Autore sconosciuto)

Un cuore che ama è sempre giovane. (Proverbio)

Innamorati di te, della vita e dopo di chi vuoi. (Frida Kahlo)

Siamo fatti della stessa materia di cui sono fatti i sogni. (William Shakespeare)

Ti meriti un amore che ti spazzi via le bugie, che ti porti l’illusione, il caffè e la poesia. (Frida Kalho)

L’amore è vita. Tutto, tutto ciò che io capisco, lo capisco solamente perché amo. È solo questo che tiene insieme tutto quanto. (Lev Tolstoj)

L’amore vero vuole il bene dell’amato. (Umberto Eco)

Dove tu sei, quella è casa. (Emily Dickinson)

Più il cuore si avvicina alla semplicità, più è capace di amare liberamente e profondamente. (Paulo Coelho)

L’amore vince ogni cosa. (Virgilio)

La gioia e l’amore sono le ali per le più grandi imprese. (J.W. Goethe)

La frase d’amore, l’unica, è: “hai mangiato?”. (Elsa Morante)

Voi siete nati insieme
e insieme starete per sempre.
Insieme quando le bianche ali del tempo
sperderanno i vostri giorni.
Insieme nella silenziosa memoria di Dio.
Ma vi sia spazio nella vostra unità
e tra voi danzino i venti dei cieli.
Amatevi l’un con l’altra
ma non fatene una prigione d’amore;
piuttosto, vi sia un moto di mare
tra le rive delle vostre anime.
Riempitevi a vicenda le coppe,
ma non bevete da una coppa sola.
Datevi cibo a vicenda,
ma non mangiate dello stesso pane.
Cantate e danzate insieme
e siate giocondi, ma ognuno di voi sia solo,
come sole sono le corde del liuto,
sebbene vibrino di una musica eguale.
Datevi il cuore,
ma l’uno non sia rifugio all’altro.
Poiché soltanto la mano della vita
può contenere i vostri cuori.
Ergetevi insieme, ma non troppo vicini:
poiché il tempio ha colonne distanti
e la quercia e il cipresso non crescono
l’uno all’ombra dell’altro. (Kahlil Gibran)

Segui il tuo cuore, ma portati dietro il cervello. (Alfred Adler)

Amor può troppo che né voi né io possiamo. (Giovanni Boccaccio)