L’amico non cercarlo perfetto. Cercalo amico. (Jose Narosky)

Non pigliare amicizia né di pazzi né di tristi né d’ingrati. (Piovano Arlotto)

Nel bisogno, si riconosce l’amico. (Cicerone)

Con un vero amico puoi stare in silenzio. Lui capirà. (Ada Ferrante)

Non dobbiamo cambiare amici, se comprendiamo che gli amici cambiano. (Paulo Coelho)

Un amico a metà è un mezzo traditore. (Victor Hugo)

Il miglior motivo per telefonare a un amico è di non averne nessuno. (Pino Caruso)

Il mio miglior amico è colui che tira fuori il meglio di me. (Henry Ford)

Un amico è uno che sa tutto di te e nonostante questo gli piaci. (Elbert Hubbard)

Un amico è un dono che fai a te stesso. (Robert Louis Stevenson)

Riprendi l’amico in segreto e lodalo in palese. (Leonardo Da Vinci)

Ogni tanto è bene scuotere l’albero dell’amicizia e far cadere i frutti marci. (Proverbio)

L’amicizia non è una grande cosa. È un milione di piccole cose. (Autore sconosciuto)

Non sono i diamanti i migliori amici di una donna, ma sono i tuoi migliori amici a essere dei diamanti. (Gina Barreca)

Alla fine, ci ricorderemo non le parole dei nostri nemici, ma il silenzio dei nostri amici. (Martin Luther King)

Chiunque può simpatizzare col dolore di un amico, ma solo chi ha un animo nobile riesce a simpatizzare col suo successo. (Oscar Wilde)

È meglio ingannarsi sul conto degli amici che ingannarli. (Johann Wolfgang von Goethe)

È una benedizione dei vecchi amici che tu possa permetterti di essere stupido con loro. (Ralph Wardo Emerson)

L’amicizia non è vedersi tutti i giorni, ma volersi bene tutti i giorni. (Autore sconosciuto)

Per i veri amici nessun posto è lontano. (Autore sconosciuto)