Tips per dimenticare il tuo ex

Tips per dimenticare il tuo ex

Non è sempre facile dimenticare un amore. A volte sembra che il ricordo di quei meravigliosi momenti insieme proprio non voglia abbandonarti. Ma se la storia è finita da un po’, è ora che tu vada avanti per la tua strada e riprenda in mano la tua vita.

Ecco qualche suggerimento per ricominciare:

1. EVITA I CONTATTI!

Evita messaggi, incontri e telefonate. Non è scritto da nessuna parte che dobbiate rimanere amici (o comunque potete riavvicinarvi quando ti sarà passata… perché prima o poi ti passerà).

2. NON FARE LA STALKER!

Non spiare tutti i suoi profili social (e non vale neanche se ti avvali di una tua amica che ti fa la telecronaca minuto per minuto di tutti gli aggiornamenti…)! Ti fai solo del male.

Lo so che la tentazione di sapere cosa sta facendo, con chi e perché è fortissima, ma la tua salute mentale è decisamente più importante delle tua curiosità.

3. NON RIMUGINARE!

“Se avessi fatto…”, “se non avessi detto…”, “se avessi provato a…”. Rimuginare non serve a nulla e vivere nel passato è completamente inutile. Anche lui avrà certamente avuto delle mancanze verso di te. Anche lui avrebbe potuto comportarsi meglio in certe situazioni. Starà a scervellarsi per questo? Io non credo…

4. NON PORTARE RANCORE!

Non puoi costringere nessuno ad amarti. Può accadere che ti ha voluto bene per tanto tempo ad un certo punto non voglia più stare con te. E può accadere per mille ragioni diverse. Questo però non toglie nulla a te come donna: il tuo valore non dipende dal fatto che qualcuno ti ami o meno.

5. (RI)CONCENTRATI SUI TUOI PROGETTI!

Cosa hai trascurato? Quali sono i progetti a cui tieni e che hai abbandonato? Questo è il momento di riprenderli in mano e concentrarti sulla realizzazione dei tuoi sogni. Non aspettare ancora.

E per concludere in bellezza, regalati un bel percorso rigenerante: Una Spa per la mente ti aspetta in libreria o su Amazon

With love,

Rona

“Voi donne che vi torturate alla fine di una relazione chiedendovi cosa avete sbagliato. Uomo, avete sbagliato uomo”

(cit.)

Back to top